Taccuino da viaggio, Travel #, Roma

Taccuino da viaggio

Il perfetto taccuino da viaggio nell’era digitale.

Il tema dell’incontro  di Travel# era:

UN MEET-UP RILASSATO SU TURISMO E COMUNICAZIONE NELL’ERA DELLA DIGITAL EXPERIENCE

Forse ho preso un po’ troppo alla lettera la definizione di “rilassato” ma sarebbe stato inutile agitarsi visto che avevo già deciso di parlare di scrittura, di quaderni da viaggio in un contesto digitale con blogger e influencer tra il pubblico.







Ho parlato di Writing Vs Typing e della mia scelta di investire in un prodotto (fatto addirittura a mano!) che secondo alcuni è destinato a scomparire.



E proprio per questo avevo voglia di condividere quanto studi autorevoli hanno dimostrato sui benefici della scrittura. Su carta.

  • Gli appunti scritti a mano, così come la lettura di un libro di carta, comportano una maggiore elaborazione e selezione delle informazioni rispetto alla digitazione da tastiera. 

By npr.org



  • Scrivere a mano aiuta lo sviluppo del cervello e a mantenerlo in salute

By researchgate.net



  • In un diario, scritto a mano, ci si ferma e si pensa a cosa si prova. E scrivere aiuta a superare anche eventi traumatici.

By Us News



Il nostro taccuino da viaggio regalato ai partecipanti ha consentito subito di apprezzare la copertina rigida, l’apertura piatta e le pagine numerate.

















La cosa più bella sono stati i feedback del pubblico. Al di là degli studi, sembra che tutti noi, malgrado l’intenso utilizzo che facciamo dei nostri efficientissimi telefoni e computer, quando vogliamo concentrarci davvero o dedicarci un momento di riflessione, non possiamo fare a meno di carta e penna. E durante un viaggio, possiamo avere il tempo per riflettere e assaporare pienamente l’esperienza. 







La prossima volta quindi, non partite senza il vostro taccuino da viaggio 13sedicesimi.

Buone note a tutti.



http://www.brandsavetheworld.com/travelhashtag/

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *