This is how our notebooks are born.

First of all, the printing. For the first samples we used digital printing, just a few hundred copies, then, considering how much they were appreciated, we switched to offset.

The printed sheets are then folded into sixteenths, precisely, and bound with wire.

 

The book blocks obtained are then taken to our trusted binders, who assemble the notebooks and diaries one by one.

The works starts with gluing the lining

 

then the cloth spine is glued in place

 

 

followed by the covers.

 

When all the pieces have been assembled and have gone through the press, the process moves on to cutting and making the holes for the elastic.

 

We then wait until the very end for your instructions with regard to customising.

 

I nostri quaderni nascono così.

Innanzitutto la stampa. Per la prima campionatura abbiamo stampato in digitale, poche centinaia di copie, poi visto l'apprezzamento, siamo passati all'offset.

I fogli di stampa vengono poi ripiegati in sedicesimi, per l'appunto, e rilegati a filo.

 

I blocchi libro che si ottengono vengono poi portati ai nostri artigiani legatori di fiducia che assemblano quaderni e agende uno ad uno.

Si comincia con incollare la sguardia

 

poi si passa all'incollatura del dorso telato

 

 

e delle copertine.

Quando tutti i pezzi sono stati montati e passati sotto la pressa, si passa al taglio e alla foratura degli inviti per l'elastico.

 

Per la personalizzazione invece, aspettiamo fino all'ultimo le vostre indicazioni.

 

We accept American Express We accept Visa We accept Mastercard We accept Paypal