Posted on Lascia un commento

Il regalo perfetto

Il regalo perfetto non è quasi mai il più costoso. Non abbiamo nulla contro gioielli e abiti firmati ma vuoi mettere la soddisfazione (tua e di chi lo riceve) di dimostrare che hai pensato davvero al regalo, che lo hai reso unico e hai partecipato a crearlo? Mica per altro “pensiero” è sinonimo di regalo.

https://www.13sedicesimi.com/categoria-prodotto/taccuini/tematici/musica/

Il nostro taccuino “musica” è nato proprio così. Un’amica musicista ci ha chiesto di incidere in copertina la sonata preferita del fidanzato pianista, la S. 178 di Franz Liszt. Dietro ha aggiunto una dedica, in basso le loro iniziali e voilà, creato il regalo perfetto.

A noi è piaciuto così tanto che (con il suo permesso) lo abbiamo messo on line.

A volte sono citazioni di canzoni, poesie, ma anche equazioni, come quella di Dirac (∂ + m) ψ = 0 : “Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possono più essere descritti come due sistemi distinti, ma in qualche modo, diventano un unico sistema”. La formula perfetta per il regalo perfetto.

E se le parole non bastassero, si può sempre aggiungere una foto, un’opera d’arte che amiamo, un disegno fotografato.

Taccuino regalo personalizzato con foto

La nostra mission è creare solo pezzi unici e ci piace farlo con voi. È sempre bello contribuire a fare con voi regali perfetti, magari anche per se stessi.

Posted on Lascia un commento

Agenda giornaliera? È superata.

Sì. L’agenda giornaliera è superata. Perché vuoi mettere la comodità della vista planning rispetto a un’agenda giornaliera?

Tutti gli appuntamenti sotto controllo, con la giornata ben divisa a ore.

Certo, però quelli abituati all’agenda giornaliera lamentano il fatto di non avere abbastanza spazio per scrivere in giornata. Questo non succede con una agenda settimanale 13sedicesimi, perché come per i taccuini, non abbiamo rinunciato a ben 90 pagine numerate per le note con indice.

Potrai ritrovare i tuoi appunti non solo per data, ma anche attraverso l’indice. E se un giorno dovessi scrivere molto, avrai a disposizione tutte le pagine che vuoi.

Senza contare che con un’agenda settimanale 13sedicesimi potrai scegliere e personalizzare la copertina che desideri, aggiungendo una frase, una citazione che ti fa piacere accompagni le tue giornate.

La vuoi ancora l’agenda giornaliera?

Posted on 2 commenti

Travel #, Roma

UN MEET-UP RILASSATO SU TURISMO E COMUNICAZIONE NELL’ERA DELLA DIGITAL EXPERIENCE

Forse ho preso un po’ troppo alla lettera la definizione di “rilassato” ma sarebbe stato inutile agitarsi visto che avevo già deciso di parlare di scrittura, di taccuini da viaggio in un contesto dedicato alla digital experience, con blogger e influencer tra il pubblico.

Ho parlato di Writing Vs Typing e della mia scelta di investire in un prodotto (fatto addirittura a mano!) che secondo alcuni è destinato scomparire.

E proprio per questo avevo voglia di condividere quanto studi autorevoli hanno dimostrato sui benefici della scrittura. Su carta.

  • Gli appunti scritti a mano, così come la lettura di un libro di carta, comportano una maggiore elaborazione e selezione delle informazioni rispetto alla digitazione da tastiera. 

fhttps://www.npr.org/2016/04/17/474525392/attention-students-put-your-laptops-away?t=1550920163000

  • Scrivere a mano aiuta lo sviluppo del cervello e a mantenerlo in salute

https://www.researchgate.net/publication/235751286_The_effects_of_handwriting_experience_on_functional_brain_development_in_pre-literate_children

  • In un diario, scritto a mano, ci si ferma e si pensa a cosa si prova. E scrivere aiuta a superare anche eventi traumatici.

https://health.usnews.com/wellness/articles/2016-08-31/the-health-benefits-of-expressive-writing

Il nostro taccuino regalato aI partecipanti ha consentito subito di apprezzare la copertina rigida, l’apertura piatta e le pagine numerate.

La cosa più bella sono stati i feedback del pubblico. Al di là degli studi, sembra che tutti noi, malgrado l’intenso utilizzo che facciamo dei nostri efficientissimi telefoni e computer, quando vogliamo concentrarci davvero o dedicarci un momento di riflessione, non possiamo fare a meno di carta e penna.

Buone note a tutti allora

http://www.brandsavetheworld.com/travelhashtag/